I ristoranti tipici di Firenze

Siete alla ricerca di posti in cui mangiare a Firenze? State leggendo l’articolo giusto! Firenze è una delle città più turistiche in Italia, e non potrebbe davvero essere altrimenti. La città fiorentina attira a sé ogni anno migliaia di turisti. La sua arte, la sua storia, la sua architettura: ogni aspetto di Firenze fa innamorare tutti.

Ma non bisogna sottovalutare anche un altro aspetto della città, ovvero la sua cucina. Le specialità toscane sono molteplici e vi permetteranno di trascorrere un pranzo o una cena indimenticabile. Alcuni dei suoi prodotti sono così rinomati da essere conosciuti in tutto il mondo.

Tra le pietanze migliori, ne possiamo citare tantissime, come la bistecca alla fiorentina, i pici al cinghiale, gli affettati e i salumi e molto altro.

Avete prenotato un weekend a Firenze ma non sapete dove mangiare? Non temete! Vi porteremo in giro per la città, facendovi conoscere i suoi ristoranti più tipici.

La cucina toscana e i suoi piatti forti: ecco cosa assaggiare

A Firenze avrete davvero l’imbarazzo della scelta. Basta sfogliare il menù di una trattoria o di un ristorante per sentire già un rumorino all’altezza dello stomaco. Prima abbiamo menzionato la bistecca fiorentina, ma c’è molto di più.

Per esempio, tra i piatti più gustosi e di origine contadina, troviamo la pappa al pomodoro e la ribollita. E, ancora, potrete assaggiare il suo street food per eccellenza, ovvero il panino con il lampredotto!

Anche la schiacciata alla fiorentina riscuote molto successo, soprattutto tra gli amanti dei dolci. È il dolce tipico del carnevale, e di solito si accompagna con la crema chantilly e la panna montata. Lo potrete trovare in ogni pasticceria.

Un secondo piatto davvero rinforzante è la trippa, che qui a Firenze è una vera e propria istituzione. Non dimenticate di accompagnare il vostro pranzo o la cena con un buon bicchiere di Chianti. In ultimo, vi consigliamo di ordinare i cantucci e il vin santo.

Dove mangiare a Firenze: i ristoranti tipici che vi sorprenderanno

  • I’ Brindellone: questa è la trattoria in cui potrete sentirvi a casa. Se siete a caccia delle pietanze tipiche della cucina fiorentina, non potrete che venire qui e ordinare i suoi piatti forti. Essendo un po’ lontano dal centro storico, non è una trattoria tipicamente turistica e assicura ottimi prezzi;
  • Osteria Tripperia Il Magazzino: prima vi avevamo menzionato la trippa e non potevamo non darvi un’indicazione su dove mangiare la migliore trippa a Firenze! È abbastanza vicino al centro storico e prima di arrivare qui potrete visitare Ponte Vecchio, la famosa Via De’ Guicciardini (che porta al Palazzo Pitti). Locata in uno dei vicoli più pittoreschi della città, ovvero Piazza della Passera, è una trattoria in cui potrete gustare i tipici sapori della cucina di Firenze, senza rinunciare alle comodità del centro;
  • Nerbone: oltre alla trippa, vi avevamo anche parlato del famoso panino con il lampredotto. E, secondo le numerose recensioni e opinioni dei fiorentini, qui potrete gustare il migliore panino con il lampredotto della città! Inoltre, avrete l’occasione di assaggiare i numerosi prodotti tipici fiorentini e toscani. Si trova nella piazza del Mercato Centrale, all’interno del Mercato Coperto di San Lorenzo, un punto caratteristico della città;
  • Il Cantinone: è arrivato il momento di parlarvi dell’ultimo ristorante di questa lista, una vera e propria chicca per chi ama l’architettura medioevale. Sì, perché nel cuore del centro di Firenze, vicino alla Chiesa di Santo Spirito, si trova un ristorante locato in una cantina medioevale. Potrete dunque assaggiare sia i vini toscani, sia le specialità fiorentine, in una location davvero suggestiva e romantica.
Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *